Il lupo si fece cane

Per un tozzo di pane il lupo ha scanbiato la sua libertà con la vita da cane. Legato dal collare stretto e dal guinzaglio corto, sconta la gogna a causa della sua corruzione.
L’uomo non vive per mangiare ma mangia per vivere la sua dignitosa libertà.

 

LA DIGNITA’ RICONOSCE VALORE UMANO ALL’UOMO.

GLI UOMINI CORROTTI LEGANO ALLA GOGNA LA  DIGNITA’ UMANA

I PREVARICATORI CANCELLANO LA DIGNITA’ CON LA SCIAVITU’

l’UOMO HA PRIVATO IL LUPO, NATO LIBERO, DELLA LIBERTA’ PER TRASFORMARLO IN AMICO FEDELE COMPAGNO DELLA PERSONALE SOLITUDINE.

LA GOGNA DEL LUPO CHE SI FECE CANE

LA GOGNA DEL LUPO CHE SI FECE CANE

 

Lascia un commento