Il potere forte

 

IL POTERE FORTE
Ogni essere uomo è portatore del l’impulso a realizzare la propria vita, ma solamente il potere forte del meritevole percorrerà la legittima strada dell’affermazione tra gli umani, tutti gli altri sono i perdenti o sono i mossi dall’istinto di sopravvivenza – come quello del lupo che si fece cane per un tozzo di pane-. Il desiderio di affermazione è un valore umano di importanza primaria anche nella dignità della persona, quando non diventa sopraffazione sugli altri. Solamente il potere forte genuino nello scambio è creatore di benessere personale, sociale e sicurezza mentre quello corrotto è prevaricatore e traditore. Il potere forte e genuino si sviluppa dall’intelligenza sociale e dalla dignità umana. Il potere forte della democrazia consiste nello scambio tra stato democratico e cittadini. Il potere forte legittimo non è quello della legge promulgata da un manipoli di uomini, ma quella degli umani meritevoli di riconoscimento popolare.
28112014

 

Lascia un commento